Confagricoltura: imprese più redditizie se sostenibili

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:04

Agricoltura sostenibile

 

Esiste un rapporto diretto tra la produttività di un’impresa e la sua vocazione ambientale. Lo sostiene Confagricoltura, che ha presentato nei giorni scorsi il “Manifesto delle buone pratiche EcoCloud”.

Una sorta di decalogo sulla responsabilità ambientale attraverso il quale Confagricoltura vuole potenziare la rete delle imprese che intendono investire sulla sostenibilità per migliorare il loro posizionamento nel mercato. “I fatti lo dimostrano – ha dichiarato il presidente di Confagricoltura, Mario Guidi – Aumentare la produzione e puntare, allo stesso tempo, con determinazione, verso la sostenibilità, è possibile. Le imprese EcoCloud testimoniano che sostenibilità e produttività possono crescere insieme, in un percorso  innovativo e dinamico di cui il ‘Manifesto delle buone pratiche’ è il punto di partenza”. 

Il Manifesto intende promozionare i percorsi delle imprese agricole che operano nel rispetto dell’ambiente e della comunità per favorirne il riconoscimento presso il grande pubblico. Le aziende aderenti al progetto delle “buone pratiche” dovrebbero infatti diventare, nel disegno dei promotori del Manifesto, garanzia di qualità e affidabilità. Da preferire ai competitors che destinano minore attenzione al tema del rispetto dell’ambiente.

“Le nostre imprese – ha aggiunto Mario Giudi – sono già impegnate in un percorso di rinnovamento in cui sostenibilità e redditività si conciliano grazie a una gestione aziendale lungimirante e innovativa. E’ arrivato il momento di unire e dare voce a queste realtà meritevoli, con l’obiettivo di garantire sempre maggior respiro a questi temi fondamentali per il presente e il futuro non solo dell’ambiente – ha precisato il numero uno di Confagricoltura – ma anche dell’economia“.

 

 

 

 

 

 

 

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!