Il picacismo, la strana mania (di chi vorrebbe ingerire qualsiasi cosa)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:31

My_Strange_Addiction_Rocks_for_DinnerIl picacismo o pica, è un serio disturbo del comportamento alimentare che colpisce chi sente il desiderio di ingerire di continuo sostanze non nutritive e non commestibili, come per esempio: sapone, terra, carta, gesso, legno, detersivi, intonaco ecc…Si tratta di una mania fino a poco tempo fa poco nota, che se perdura per molto tempo, può causare problemi di intossicazione, avvelenamento, infezioni intestinali, danni all’apparato digerente , ostruzione gastrica e altri seri disturbi.

Si tratta di un disturbo di tipo ossessivo compulsivo che secondo i dati colpisce sopratutto i bambini, le donne incinte e le persone con handicap psico- fisici. Tra i casi di picacismo esistenti va ricordato il famoso caso del francese noto col soprannome di Signor Mangiatutto, che consumava ogni giorno olio per motori, arrivando a ingerire nel giro di qualche anno circa 1 tonnellata di metalli diversi.

Il picacismo delle donne incinte è causato da cambiamenti ormonali e si manifesta con il desiderio di mangiare certe quantità di cibo crudo, come per esempio carne o patate crude. Tale disturbo riconosciuto dal “Diagnostic and Statistical Manual of mental disorders” come “disturbo mentale”,  va curato con un apposita terapia mirante a migliorare tale comportamento ossessivo, l’ambiente e l’educazione familiare di chi soffre di tale pericolosa patologia.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!