Ricette facili e veloci, come preparare i profiteroles al limone

Profittelores-I profiteroles al limone sono un dolce della pasticceria classica, una ricetta estiva di facile preparazione, molto gustosa e appetitosa.

 

Ingredienti per bignè:

150 gr di farina
150 gr di burro
6 uova intere
sale
acqua
Ingredienti per la crema al limone
50 gr di zucchero
50 gr di burro
50 gr di succo di limone
2 tuorli d’uovo
Ingredienti per la crema pasticcera al limone:
300 gr di latte intero
7 tuorli d’uovo
40 gr di amido di mais
1 baccello di vaniglia
120 gr di panna e di zucchero
2/3 limoni
sale
Ingredienti per la farcitura:
150 gr di panna per dolci
70 gr di limoncello
20 gr di zucchero

 

Preparazione:
Per prima cosa si devono preparare i bignè, quindi si deve portare ad ebollizione dentro una pentola circa 150 cc di acqua con 150 gr di burro e un pizzico di sale, quindi si deve unire la farina setacciata e si deve far cuocere a fuoco dolce per alcuni minuti. A questo punto il composto va fatto raffreddare fuori dal fuoco, e poi si devono aggiungere le uova e si deve mescolare con cura fino ad ottenere un impasto omogeneo. Poi si devono creare piccoli bignè con l’aiuto della sac à poche, che vanno disposti dentro una teglia rivestita da carta forno, e lasciati cuocere per circa 20 minuti ad una temperatura di 180/ 190 gradi. Una volta che saranno ben dorati vanno sfornati e lasciati raffreddare.
Per fare la crema di limone, occorre mettere a bagno la buccia di limone grattugiata nel succo di limone, e mescolare dentro un altro pentolino lo zucchero e il succo di limone, e si deve far cuocere a fuoco alto. Dopo aver ottenuto una crema di limone omogenea, si deve unire il burro a tocchetti e una volta pronta la crema, va messa in frigo dentro un recipiente coperto.
Per fare la crema pasticcera al limone, si devono portare ad ebollizione in un pentolino il latte, la panna e la scorza di 2 limoni. Poi in un recipiente vanno uniti i tuorli con il sale,lo zucchero, i semini di vaniglia, l’amido di mais, il latte e la panna, che vanno fatti cuocere fino ottenere una crema liscia che va fatta riposare in frigo per circa 20/30 minuti.
Per farcire i profiteroles occorre infine unire le due creme, mescolandole dentro un grande recipiente a cui si deve aggiungere tre ingredienti: la panna, il limoncello e lo zucchero. Una parte della crema serve per farcire i bignè, e l’altra per i decori di glassa. I bignè farciti vanno infine immersi nella crema avanzata, disposti dentro un piatto e fatti riposare in frigo per circa 2 ore.