‘Le leggi del desiderio’, il nuovo film di Silvio Muccino

767e878684Dopo circa 4 anni dal suo debutto come regista, l’attore romano Silvio Muccino ritorna alla regia con il suo nuovo film “Le leggi del desiderio”, film scritto con la collaborazione di Carla Vangelista. L’ uscita nelle sale italiane della pellicola ‘Le leggi del desiderio’, prodotto dalla Lotus di Marco Belardi e distribuito da Medusa, è prevista per la fine di febbraio del 2015. Le riprese della commedia di Muccino inizieranno verso la fine agosto nella capitale, e a quanto dichiara il giovane regista si tratterà di un film in grado di far recuperare “la meraviglia dell’imperfezione”.

Nel cast del film vi sarà oltre lo stesso Silvio Muccino, Maurizio Mattioli , Nicole Grimaudo e Carla Signoris. La commedia ha come protagonista Giovanni, un giovane coach motivazionale, che vuole realizzare i sogni di tre persone e dar loro successo e fama, ma l’ incontro con l’allieva Matilde provocherà un cambiamento di vita per entrambi. Un personaggio che Muccino definisce un guru, una specie di fricchettone in giacca e cravatta, che dispensa consigli per raggiungere facilmente il successo.

L’intento di Muccino è quello di riflettere e in un certo senso prendere in giro la società attuale, una società che fa spazio soli ai vincenti, avvertendo che ciò che si desidera fortemente alla fine si può realmente realizzare.