Ricette facili e veloci, come preparare le penne al ragù di funghi

100_0988Le penne al ragù di funghi è un primo piatto davvero squisito e di semplice realizzazione. Si tratta di preparare un gustoso ragù vegetale a base di funghi,  che rappresenta un ottima alternativa la classico ragù di carne.

 

Ingredienti:

500 gr di funghi prataioli
500 gr di pomodorini
2 spicchi di aglio
prezzemolo
basilico
1 peperoncino
1 cipolla bianca
grana grattugiato
bicchiere di vino bianco secco
olio di oliva
sale

 

Preparazione:

Per prima cosa occorre pulire i prataioli rimuovendo la parte terrosa del gambo, e lavandoli con abbondante acqua fredda. Intanto occorre tritare sia l’aglio che il prezzemolo, pelare e tritare la cipolla bianca, quindi far rosolare il tutto con l’olio e il peperoncino dentro un tegame a fiamma dolce.

Nel frattempo, al soffritto di aromi si devono unire i funghi prataioli precedentemente puliti, e tagliati a fettine sottili, e si fa rosolare il tutto per qualche minuti. Dopo di ciò, si deve aggiungere il vino bianco e si deve lasciare evaporare a fiamma alta. Una volta che il vino è evaporato si devono unire i pomodori tagliati a cubetti, un pizzico di sale, e dopo aver mescolato il tutto si deve lasciar cuocere per altri 10/15 minuti col coperchio.

Mentre il ragù di funghi si cuoce, occorre far cuocere le penne al dente, quindi una volta cotte vanno scolate e versate nel tegame col ragù di funghi. Infine, si deve aggiungere qualche fogliolina di basilico tritato, si fa saltare la pasta col condimento per qualche minuto a fiamma alta, e poi si serve in tavola cospargendo i piatti con il grana grattugiato e d un filo d’olio a crudo.