Ricette facili e veloci, come preparare il ‘cheesecake al pistacchio’

2bd9606612b4dee6555a56056f018753Il cheesecake di pistacchi è un dolce goloso dal sapore delizioso e delicato. Si tratta di una ricetta di semplice realizzazione, molto adatta alla stagione estiva. Il pistacchio, frutto prodotto in Sicilia, rappresenta l’ingrediente principale della torta, dal caratteristico colore verde e dal sapore unico e inconfondibile.

 

Ingredienti:

200 gr di biscotti secchi
pasta di pistacchio
2 uova
100 gr di burro
350 gr di ricotta
350 gr di philadelfia
40 gr di mazeina
80 gr di zucchero vanigliato
granella di pistacchio

 

Procedimento:

Per iniziare occorre realizzare la granella di biscotto che farà da base alla Cheesecake al pistacchio, semplicemente tritando i biscotti secchi nel mixer. Poi alla granella ottenuta , riposta dentro una ciotola, si deve aggiungere il burro fuso e si deve amalgamate il tutto con cura. Nel frattempo, si deve prendere una teglia a gancio del diametro di circa 18 /24 cm la si deve rivestire con la carta forno. Dopo di ciò, occorre distribuire sul fondo e sui lati della teglia la granella di biscotto, pressandola bene con l’aiuto di un cucchiaio o altro, in modo da livellarla bene ed ottenere uno strato di fondo omogeneo e compatto.
Dopo di ciò, la teglia va messa in frigorifero a lasciata rassodare per circa 30/40 minuti. Nel frattempo occorre preparare la farcitura di pistacchio. Per far ciò, si deve unire dentro un recipiente, la ricotta, la Philadelphia e lo zucchero, quindi si deve mescolare il tutto finché il composto sarà ben omogeneo. Poi alla crema di formaggio occorre aggiungere un uovo, farlo assorbire e poi aggiungere il secondo uovo. Poi si deve setacciare la maizena che va amalgamata alla crema creata, e infine la pasta di pistacchio che va sciolta al composto schiacciandola con un cucchiaio.
Intanto, la base della torta va tolta dal frigo e sopra occorre versare la crema di pistacchio livellandola bene con una spatola. Infine la cheesecake di pistacchio va cotta in forno a bagnomaria per circa un ora, alla temperatura di circa 160/170 gradi . Per realizzare la cottura a bagnomaria, la teglia della cheesecake va rivestita con un foglio di alluminio e va riposta dentro un recipiente più grande riempito con pochi centimetri di acqua calda. Una volta ultimato il tempo di cottura, la torta va sfornata, lasciata intiepidire e riposta in frigorifero per circa 8 ore. Una volta che si deve servire la torta, la si può decorare con della granella e polvere di pistacchi oppure con scaglie di cioccolato e riso soffiato.