Calciomercato Milan, Balotelli saluta con le lacrime: “Il Milan è una famiglia vera, ringrazio i tifosi”

Inchino al Milan di BalotelliUfficializzato il suo trasferimento al Liverpool, Mario Balotelli (ieri in tribuna per assistere alla gara tra la sua nuova squadra e il Manchester City) ha voluto prontamente salutare il Milan. Club per il quale, come da lui stesso ammesso, ha sempre fatto il tifo.

Le parole di SuperMario, come prevedibile conoscendo il personaggio, sono ovviamente arrivate tramite social. Stavolta, però, Balotelli ha preferito Instagram a Twitter, postando una lunga lettera in inglese, accompagnata da un fotomontaggio che ritrae l’attaccante mentre s’inchina con la maglia rossonera ancora tatuata sulla pelle.

“Sto per dare il via a un nuovo capitolo, ma prima vorrei ringraziare i tifosi del Milan che hanno sempre mostrato incredibile lealtà e fede in me”, scrive un nostalgico Balotelli sul noto social network.

Quindi SuperMario continua sottolineando: “Ci tengo a ringraziare anche tutto lo staff che mi ha sempre supportato con pazienza eccezionale e prudenza per tutta la mia permanenza. Il ringraziamento più grande, però, va ai miei compagni di squadra che mi hanno sempre supportato in campo e fuori, come fosse la mia famiglia”.

Infine l’attaccante del Liverpool chiosa sicuro: “Il vostro impegno sarà sempre apprezzato, ho imparato così tanto da tutti voi. Lascio Milano con tristezza, sapendo però che vi renderò ancora orgogliosi andando avanti. FORZA MILAN!!!! Per sempre grato”.