Home Notizie di Calcio e Calciatori

Italia-Serbia 3-2: l’Under 21 vince in rimonta grazie a Berardi

0
CONDIVIDI

Berardi_

Risultato Italia U21-Serbia U21 – In tanti avranno cambiato canale dopo aver visto la modesta Serbia segnare 2 goal nei primi 13 minuti in una gara che gli Azzurrini erano costretti a vincere, ma la squadra di Di Biagio ha lottato con cuore e carattere fino al 90° minuto, sudando e meritando una bellissima vittoria in rimonta davanti ai tifosi dello stadio Adriatico di Pescara. L’ex centrocampista della Nazionale maggiore, passato alla storia più per la traversa colpita nei rigori dei quarti di finale di Francia ’98, ha schierato fin da subito un tridente pesante con Belotti, Longo e Berardi ed alla fine ha avuto ragione. Il giovane attaccante del Palermo ha infatti risposto con una doppietta (23′ e 45+4, su rigore) ai due goal siglati dal serbo Pesic in soli 5 minuti (8° e 13°), mentre Berardi ha firmato il definitivo 3-2 a 15 minuti dal termine con un sinistro al di fuori dei limiti di velocità consentiti!

Il Sassuolo può quindi sorridere: se Zaza ha bagnato il suo debutto in Nazionale con una prestazione davvero convincente (ha sbagliato un goal “facile”, ma ha conquistato il rigore trasformato da De Rossi), il capocannoniere Berardi ha letteralmente trascinato gli Azzurrini ad Europei ed Olimpiadi (cogliendo anche un palo nell’arco dei 90 minuti) in un venerdì sera memorabile. Giusta ricompensa per la compagine neroverde di Squinzi e Di Francesco, l’unica capace di schierare 11 italiani titolari nella 1^ giornata di Serie A. La Serbia, assurdamente in emergenza a causa delle convocazioni della Nazionale maggiore per l’amichevole contro la Francia, deve quindi sperare che l’Italia under 21 non batta Cipro…che ieri sera ha perso 6-0 in casa contro il Belgio!

photo credit: calciostreaming via photopin cc