Home Lifestyle Cucina & Ricette

Ricette facili e veloci, come preparare il sashimi di salmone

CONDIVIDI

attico-sul-mareIl “sashimi di salmone” è un piatto tradizionale della cucina giapponese, costituito da pesce freschissimo che va consumato crudo, accompagnato con salse o del riso bianco. Si tratta di una pietanza di semplice e rapida preparazione, che necessita solo una certa attenzione circa l’acquisto dei tranci di salmone che devono essere freschissimi e già abbattuti.

 

Ingredienti:

500 gr di salmone a tranci
500 ml di salsa di soia
zenzero
sesamo
wasabi

Preparazione:

Per prima cosa occorre prendere il salmone precedentemente abbattuto, sciacquarlo con cura ed eliminare tutte le lische con l’aiuto di una pinzetta. Dopo di ciò, si devo dividere il pesce in pezzi della grandezza di 8 cm circa ed eliminare tutta la pelle con un coltello affilato. dopodiché mettete i pezzi in frigorifero per un paio d’ore in modo tale da compattarli.
Una volta trascorso il tempo di riposo in frigorifero, i tranci di salmone vanno riposti sopra un un piano da lavoro e tagliateli a fette di circa 50 mm di spessore, inclinando il coltello in diagonale durante tale operazione. Poi le fettine di pesce vanno disposte sui piatti da portata. A questo punto occorre tostare i semi di sesamo per un paio di minuti dentro una padella antiaderente, quindi vanno lasciati raffreddare e poi distribuiti sopra il pesce.
Per ultimare, lo zenzero dopo esser stato sbucciato va tagliato a fette sottili e diviso nelle varie ciotoline o piatti, per accompagnare ogni portata. Infine si deve mescolare un po’ di wasabi con la salsa di soia, così da realizzare una salsina di accompagnamento al sashimi di salmone.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram