‘Boxtrolls – Le Scatole Magiche’, ultimo film d’animazione della Laika, è già fuori

1382457405475_the-boxtrollsIl nuovo film d’animazione della Laika, prodotto da Travis Knight ed intitolato “Boxtrolls – Le Scatole Magiche”, è uscito sui grandi schermi da ieri,  2 ottobre. Si tratta di un film d’animazione che utilizza disegni manuali  usati per rappresentare la storia del celebre best-seller fantasy “Arrivano I Mostri!” di Alan Snow.

Il film è  stato realizzato con la tecnica della stop-motion, che si caratterizza per la possibilità di scattare fotogrammi singoli, uno per volta. Infatti ad ogni scatto corrisponde un piccolissimo movimento del soggetto inquadrato, che poi si muoverà dando l’illusione di aver preso vita. Per ogni secondo di animazione di “Boxtrolls“, è stato necessario scattare ben 24 fotogrammi, impegnando gli animatori per circa una settimana per completare 3,7 secondi di animazione. Il film narra e presenta una nuova tipologia di famiglia, i cosiddetti “Boxtrolls“, che sono una comunità di creature molto bizzarre che hanno adottato nelle loro casa nelle caverne un ragazzino orfano, chiamato ‘Uovo’.

L’originale famiglia vive armoniosamente lontano dalla società inglese ossessionata dalla ricchezza, dal benesseree dai formaggi puzzolenti. Il sindaco Lord Gorgon-Zole è colui che detta legge assieme ai suoi uomini d’élite delle Tube Bianche. Egli crede alle leggende spaventose sui Boxtrolls, divulgate dal crudele Archibald Arraffa che ha imprigionato il geniale inventore ed amico dei Boxtrolls, ossia Herbert Trubshaw, creando una banda, i cosidetti “Tube Rosse” per catturare i Boxtrolls.