Dal 10 ottobre parte la ‘Mostra degli architetti italiani a Shanghai e nella Cina orientale’

shanghai-design-weekDal 10 ottobre, in Cina, si terrà in occasione della Shanghai Design Week la mostra intitolata “Mostra degli architetti italiani a Shanghai e nella Cina orientale”. L’evento è organizzato per opera del Consolato Generale d’Italia in collaborazione con l’agenzia governativa ‘Shanghai Unesco Creative City Promotion Office‘.

Lo scopo di tale mostra è quello di promuovere il design e l’arredamento italiano nel settore dell’urbanizzazione. Per tale ragione nella mostra verranno esposti dei progetti innovativi provenienti da circa venti studi di architettura della Cina Orientale, di restauro e di urbanizzazione sostenibile. Shanghai si contraddistingue per la presenza di strutture architettoniche moderne molto eccentriche, di grattacieli e di edifici che uniscono elementi architettonici occidentali con stili tradizionali cinesi.

La Cina di oggi possiede le più innovative tecnologie nel settore della lavorazione del vetro, dell’acciaio e della pietra, materiali costosi che gli danno tuttavia la possibilità di realizzare variegate opere architettoniche. Ultimamente la città di Shanghai, la città più popolosa al mondo, è divenuta un importante centro culturale del design e dell’innovazione. Nel settore dell’architettura e del design, la collaborazione tra Cina e Italia si fa sempre più intensa, grazie alla creazione di un Centro di innovazione e design Italiano a Chengdu ed al più recente centro sino-italiano del design che è stato aperto nel marzo scorso al Palazzo Strozzi di Firenze, in attesa dell’inaugurazione della corrispondente sede a Shanghai.