Le cause e le fasi dello stress cronico: come riconoscerlo?

test-stressLo stress cronico si verifica quando si coltivano delle cattive abitudini nel tempo. Secondo gli esperti tra le cause dello stress vi sono:

– errato regime alimentare

– scarso riposo

– inattività fisica

– relazioni interpersonali contrastanti

– assenza di fiducia

– atteggiamento pessimista

– mancanza di progetti

Per quanto concerne le fasi dello stress cronico queste si suddividono in 5 stadi che sono:

– Una prima fase di stanchezza che impedisce di alzarsi dal letto, che porta ad assumere bevande eccitanti per combattere un crescente desiderio di sdraiarsi. Giorno dopo giorno le crisi di stanchezza diventano più lunghe ed estenuanti, finché una mattina ci si accorge di non avere neppure la forza di alzarsi dal letto.

– Una seconda fase caratterizzata da problemi interpersonali, per cui si diventa diffidenti e ostili verso tutti. La capacità di autocontrollo diminuisce in favore di un incremento di rabbia e predisposizione alla lite. Per cui i rapporti con gli altri si riducono drasticamente, isolandosi così dalla società e rinchiudendosi sempre più in se stessi.

– Poi vi è la terza fase in cui l’aggressività viene interiorizzata, coinvolgendo tutto organismo, provocando insicurezza e incapacità di agire e prendere decisioni. Si avverte una sensazione di disequilibrio emotivo, caratterizzato da sbalzi di umore e depressione. Così si finisce per perdere il controllo della propria vita, che appare priva di senso e scopi.

– La quarta fase è quella in cui appaiono i dolori fisici, che non sono altro che un campanello d’allarme che denuncia la necessità di uscire da tale stato di stress e ansietà cronica. Si tratta di sintomi quali: rigidità muscolare, bruxismo, emicranie o cefalee.

-L’ultima fase è quella in cui insorgono le classiche  patologie da stress, per cui dopo un lungo periodo di stress ed esaurimento, nell’organismo si manifestano diverse malattie dovute dall’indebolimento del sistema immunitario, come per esempio raffreddore, asma, ipertensione ed ulcere.