Uomini e donne news, Manfredi si sfoga su Facebook: “Ti amo papà”

Manfredi-Ferlicchia-chiusa-la-fanpageUomini e donne news e gossip – Manfredi si lascia andare a un lungo e doloroso sfogo su Facebook. L’ex protagonista di Uomini e donne ha da poco perso il papà ed è proprio a lui che sono indirizzate queste parole, parole piene di amore, come solo quelle di un figlio possono essere.

Uomini e donne news e gossip – Manfredi, lettera al papà

Uomini e donne news e gossip – “Quest’anno è stato molto duro per me – inizia Manfredi – purtroppo lo scorso anno improvvisamente papà scoprì di avere un terribile male, forse il peggiore che possa esistere al cervello,grazie ad un miracolo riuscirono ad operarlo in questo punto delicatissimo,l’operazione andò bene,ma purtroppo ormai era troppo tardi e questo male era troppo evoluto colpendo una parte troppo pericolosa ed inoperabile,il dottore disse che sarebbero rimasti pochi mesi,forse un anno,da lì è iniziato il calvario di papà”.

“Tu odiavi il vittimismo ed io anche – continua – cosi ogni sera tornavo a casa nel mio letto e di nascosto piangevo,piangevo come un cretino e non volevo farmi vedere da nessuno ,quando invece dovevo essere forte e lottare anche io con te,solo Giorgia sapeva, forse l’unica persona sbagliata”. Ricordiamo che la storia con Giorgia Lucini, conosciuta a Uomini e donne, è finita proprio quest’estate, dopo la partecipazione della coppia a Temptation Island.

E ancora: “Mi ricordo tutto quello che hai sempre fatto per me,per cercare di vedermi felice,da quando allenavi la nostra squadra di calcio e ci facesti vincere il campionato a quando mi salvavi a scuola rinchiudendomi a studiare con te per recuperare tutte le materie gli ultimi giorni!fino a quando eri l’unico che ha fatto di tutto per fare stare me e Giorgia sereni cercando di aiutarci a creare un futuro insieme,ma purtroppo lo sai sono sempre stato testardo come te,nelle cose ci siamo sempre dovuti andare a sbattere prima di capire”.

“Sono stati e sono i momenti più brutti e atroci della mia vita – conclude Manfredi – e lo saranno per sempre,ma sono sicuro che da lassù potrai vedermi magari anche seguirmi,sostenermi e proteggermi come hai sempre fatto,ti prometto che mi prenderò cura di giorgio, mamma e Ruggero e che continuerò a non deluderti mai. TI AMO papà”.