Un nuovo modo per riciclare ed aiutare nello stesso tempo

Riciclare regaliA molti di noi è capitato di trovare nella nostra casa degli oggetti che non usavamo da molto tempo. La maggior parte degli oggetti vengono “abbandonati” oppure buttati prima o poi e questa cosa non fa altro che portare ad un aumento dei rifiuti, molti dei quali sono difficili da smaltire.

Il televisore a tubo catodico, il vecchio computer che ormai non riesce più a tenere passo con la tecnologia moderna, i vestiti che indossavate prima di dimagrire 15 chili, gli articoli da neonato, i soprammobili e le varie bomboniere ricevute nel tempo oppure la vecchia Y10 dello zio ricevuta come eredità sono solo degli esempi di oggetti che potrete avere sparsi per casa, buttati in cantina o garage e che sicuramente non userete mai più!

Allora, cosa c’è da fare?

Ebbene, principalmente potere fare due cose:
1. Portare la roba che non vi serve più nei centri per lo smaltimento degli rifiuti
2. Provare a regalare le cose che non vi servono più.

La prima opzione sembra ad essere anche la più usata dalla maggior parte della gente però… Le cose non ingombranti possono essere leggermente smaltite però, nel caso avete da smaltire un vecchio frigo che vi occupa un sacco di spazio oppure volete rottamare la vostra vecchia auto … dovete pagare.

La seconda opzione può essere una valida alternativa. Regalando le cose che non vi servono più potete far felici ed aiutare le persone che magari non hanno i soldi per comprarle e nello stesso tempo, eviterete di produrre altri rifiuti.

Se volete regalare qualche cosa basta dare un’occhiata ai grandi siti italiani di annunci gratuiti (tipo Subito e Secondamano) perché quasi tutti hanno una sezione adatta oppure mettere un annuncio sui siti web che trattano solamente annunci di cose in regalo (tipo inregalo.net)