Tratta Ryanair Roma-New York a 9,99? Ovviamente è un falso

ryanairSarebbe bello, ma è assolutamente falso: Ryanair non sbarca in America e i presunti voli low cost che dovrebbero portare i passeggeri dall’Italia agli States a prezzi stracciati rappresentano una bufala.

La notizia (pubblicata dal ‘Corriere del Corsaro’, realtà che già nel sottotitolo evidenzia la propria natura con un sibillino ‘L’informazione irriverente’: sarebbe meglio anche sottolinearlo in altre parti che si tratta di notizie assolutamente inventate) sta facendo il giro dei social, con una serie di persone pronte ad interrogarsi nei commenti sulla veridicità del fatto e su quanto sia fattibile tecnicamente offrire dei voli ad un prezzo stracciato per gli Stati Uniti.

Secondo quanto scritto dal ‘Corriere del Corsaro’ “Ryanair sbarca in America ed inaugurerà il primo volo il prossimo 12 Dicembre. Per il momento l’unico aeroporto Italiano a sostenere la tratta sarà quello di Ciampino (Roma) e a partire dal 12 Dicembre ci sarà un volo al giorno con orario prestabilito. Il biglietto di andata sarà di 9,99 € e quello di ritorno di 12 € tasse incluse.”

Non solo, la cuccagna non termina al prezzo stracciato dei voli (un prezzo che non parrebbe soggetto alle variazioni legate alle prenotazioni): “Si potrà in ogni caso decidere di usufruire dei servizi aggiuntivi a pagamento: 10 euro per imbarcare un bagaglio in stiva fino ad un massimo di 20kg, 10 euro per il pasto completo a bordo e 5 euro per la scelta del posto”.

Ancor meglio che i voli classici.

Un po’ troppo assurdo per essere vero, non trovate?

Update: una compagnia islandese ha lanciato dei voli low cost dall’Europa per gli Stati Uniti. Il costo, però, è di circa 120 euro a tratta.