La decima edizione di Paratissima vedrà esposti a Torino 600 artisti

Il logo di ParatissimaLa decima edizione di ‘Paratissima’, evento che si tiene quest’anno dal 5 al 9 novembre presso Torino Esposizioni, vedrà la presenza di ben seicento creativi, tra pittori, scultori, fotografi, illustratori, registi, stilisti e designer sia emergenti che affermati del panorama artistico nazionale ed internazionale. Tale famosa mostra d’arte contemporanea internazionale, divenuta col tempo sempre più attesa, vuole dare un sostegno alla”vena creativa” in ogni sua forma e manifestazione, offrendo a tale scopo un programma vasto fatto di workshop, incontri, laboratori ed altri progetti speciali.

Nella edizione attualmente in corso,  sono esposti i lavori di 600 creativi, sono presenti gallerie d’arte contemporanea e di street art, nonché una mostra tematica intitolata “The Dark Side of Beauty”, con le creazioni di Alighiero Boetti, Enzo Cucchi, Nicola Bolla, Rainer Fetting e Nan Goldin. Sono inoltre previsti diversi incontri con artisti, laboratori e un workshop con il fotografo Guido Harari. Il tema della mostra è riassunto nella frase: ‘X: Not wrong, but creative’, in cui la’ X’ significa non solo il numero di edizioni della Paratissima, ma anche l’errore, che rappresenta la stessa essenza del progresso e del perfezionamento.

Una novità dell’evento è rappresentata dalle 7 mostre tematiche ispirate a 7 canzoni, organizzate dai giovani curatori della New Independent Curatorial Experience (N.I.C.E), una nuova sezione dedicata alle gallerie di street art, ed infine il progetto ‘Parafuture – Artisti in erba’, realizzato con l’intento di accostare i piccoli all’arte contemporanea mediante i laboratori e le visite guidate.