Google e il Doodle per Henri de Toulouse-Lautrec

Un quadro di Henri de Toulouse-LautrecOggi Google vuole ricordare i 150 anni dalla nascita del celebre artista post- impressionista, litografo ed illustratore Henri de Toulouse-Lautrec, nato il 2 novembre del 1864 Albi morì nel 1901 all’età di soli 37 anni, a causa di un emorragia cerebrale. Si tratta di uno dei più grandi rappresentanti dell’arte francese di fine Ottocento, che seppe narrare ed immortalare la vita bohémien parigina del suo tempo.

Nato in una ricca famiglia nobile francese, sin da piccolo Toulouse-Lautrec si rivelò di salute cagionevole: egli soffriva di malattia ossea ereditaria, detta picnodisostosi, a cui poi si aggiunsero diverse fratture ossee che gli impedirono di condurre una vita dinamica e serena. Da tali problemi di salute il giovane artista trovò consolazione rifugiandosi nel disegno e nella pittura, sopratutto della figura umana. Henri de Toulouse-Lautrec con gli impressionisti ebbe in comune il profondo interesse per i vari aspetti della vita contemporanea, l’anticonformismo e la passione per l’arte giapponese.

Toulouse-Lautrec realizzò diversi manifesti pubblicitari per il celebre Moulin Rouge, di cui fu grande frequentatore, nei quali grazie alla sua tecnica litografica raffigurò con grande maestria la società moderna e decadente di Montmartre. I soggetti di Toulouse-Lautrec appartengono al mondo dei bordelli e dei cabaret dove entrava in contatto con reietti, intellettuali, ubriachi e prostitute che poi disegnava con un umanità talvolta struggente. Il famoso illustratore e disegnatore francese con le sue stampe, litografie e illustrazioni ritraenti i frequentatori dei locali di Montmartre, contribuì alla diffusione delle avanguardie di fine Ottocento.