Home Tempi Postmoderni Curiosità

Sposati da 69 anni, muoiono nello stesso giorno a distanza di cinquanta minuti

CONDIVIDI

giuseppe e liviaSposati da 69 anniGiuseppe e Livia si erano conosciuti a Roma, lui le aveva fatto un corteggiamento serrato, tanto che alla fine è riuscito a sposarla nel 1945. Nonostante la giovane età, lei 16 anni e lui 21, riuscirono ad aprire un ristorante e un bar in Toscana ma soprattutto furono capaci di realizzare il loro grande progetto: andare a vivere in America. Così con i figli Giuliana, Angela e Steve si ritrovano a vivere a Stamford e nello stesso paese nascerà il loro ultimo figlio, John. Il loro è stato un matrimonio pieno di gioia e un continuo stuzzicarsi, segno dei loro caratteri così diversi ma che li portavano a ritrovarsi a metà strada, a mettere da parte le divergenze e a essere più uniti di prima. Negli ultimi tempi vivevano in una casa di cura, Giuseppe a Novembre aveva cominciato a perdere l’appettito, questo aveva peggiorato la sua già precaria salute in quanto soffriva di demenza senile e aveva un cancro mentre la moglie aveva una malattia polmonare cronica. Un giorno la madre aveva chiamato la figlia Angela e a un certo punto quest’ultima sentì un grande trambusto, chiedendo alla madre cosa stava succedendo venne a sapere che dei collaboratori erano corsi nella stanza di suo padre; poco dopo un infermierà informò alla figlia che molto presto il padre se ne sarebbe andato e così successe dopo pochi minuti. La signora Livia non ha retto al dolore e meno di un ora dopo è morta anche lei, raggiungendo così l’amato marito.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram