Saldi Invernali 2015, tutte le date regione per regione

Saldi invdownloadernali 2015– Trascorsi Natale e Capodanno nei prossimi giorni si aprirà la stagione dei saldi 2015. Di lì in avanti nelle maggiori città d’Italia partirà la caccia agli articoli dei brand più noti a prezzi scontati. Secondo una stima della Federazione Moda Italia, gli sconti saranno di almeno il 40% sul vestiario in genere.

I saldi invernali avrebbero dovuto avere inizio il prossimo lunedì 5 Gennaio, ma le associazioni di categoria, vista la crisi, hanno chiesto e ottenuto di poter anticipare la data a domani Sabato 3 Gennaio.

Campania e Basilicata hanno accelerato ulteriormente la partenza dei saldi, inaugurando la stagione oggi 2 Gennaio. I negozi della centralissima via Toledo a Napoli stamani già pullulavano di avventori, per la maggior parte turisti.

Domani sarà la volta delle restanti regioni. In Abruzzo, Calabria, Emilia Romagna, Molise, Sardegna, Toscana, e Umbria i saldi si concluderanno il 5 Marzo. In Basilicata il 2 Marzo, in Sicilia il 15. In Lombardia il 3 e nelle Marche il primo Marzo. Campania, Friuli Venezia Giulia e Valle d’Aosta chiuderanno la stagione il 31 Marzo. Puglia, Piemonte e Veneto il 28 Febbraio. Infine Lazio e Liguria rispettivamente il 15 e il 18 Marzo.

Gli articoli più ricercati, secondo Confcommercio, saranno i capi d’abbigliamento, calzature e accessori, con una spesa pro capite di poco più di 330 Euro. Seguono poi l’intimo, gli articoli sportivi, pelletteria e biancheria per la casa.

Ciononostante il Codacons, ha evidenziato un calo delle vendite quest’anno dell’8%, rilevando che solo il 35% delle famiglie italiane prevede di fare qualche acquisto durante i saldi.

Niente shopping selvaggio per gli italiani dunque, che sono sempre meno propensi ad acquistare persino in saldo.