Anticipazioni Pomeriggio 5 14 Gennaio 2015: dalla difesa di Veronica Panarello alla condanna dell’ex fonico dei Modà.

Anticipazioni Pdownloadomeriggio 5 – Nella puntata di oggi 14 Gennaio 2015 i temi principali di cui si parlerà in compagnia di Barbara D’Urso: in apertura potrebbero esserci nuovi approfondimenti sul caso del piccolo Loris Stival, in particolare sul presunto coinvolgimento della madre nell’omicidio del bambino. Sembrerebbe che tre docenti universitari, in qualità di periti, si offriranno gratuitamente di lavorare per dimostrare l’estraneità di Veronica Panarelli ai fatti che la vedono sotto accusa per la morte del figlioletto.

Verosimilmete si farà riferimento alla decisione della Corte Suprema indiana di prorogare la permanenza in Italia del Marò Massimiliano Latorre di altri tre mesi, perché venga curato in Italia.

Si toccherà forse ancora il caso di Yara Gambirasio. L’avvocato difensore di Bossetti ha messo in dubbio l’attendibilità dell’esame sul DNA.

E con ogni probabilità si parlerà della ragazza di Orvieto che si è tolta la vita, dopo aver annunciato il gesto su Facebook.

Quel che si sa con certezza è che la D’Urso parlerà dell’ex fonico dei Modà, Paolo Bovi. Accusato di molestie sessuali nei confronti di 4 minorenni, lo scorso Ottobre è stato condannato a 5 anni mezzo di carcere. L’imputato ha ammesso ai genitori di essere malato di pedofilia, dicendo loro “l’ho capito quando per la prima volta alle superiori ho sentito quella parola e l’ho cercata sul vocabolario”.

Tutti questi argomenti ed altro, nella diretta di oggi pomeriggio in onda su Canale 5 alle 16:55.