Governo Tsipras: oggi in Parlamento il Premier neoeletto ha annunciato le nuove misure governative

Atene, il nuovo imagespresidente del Consiglio Alexis Tsipras, leader del partito politico Syriza, questo pomeriggio ha annunciato al Parlamento greco (erano le 18:00 ora italiana), il nuovo programma di governo che contempla una serie di misure anticrisi e nuove proposte affinché i rimanenti Paesi membri dell’Unione Europea concedano ad Atene un credito ponte sino alla stipula di un accordo di riforme definitivo.

Il piano sarà attuato in due fasi. In un primo momento il governo lavorerà, in accordo con il programma di Salonicco, per combattere la crisi, fornendo innanzitutto appoggio alle fasce meno abbienti e disponendo alcune facilitazioni per i più disagiati, come la distribuzione di buoni pasto e buoni trasporto e l’offerta di luce gratuita. La realizzazione delle prime misure dovrebbe impiegare cinque mesi circa. Il programma, per cui si è calcolata una spesa pari a due milioni di Euro, sarà finanziato attraverso l‘inasprimento della lotta all’evasione fiscale.

La fase successiva si pone invece l’obiettivo di creare i presupposti appropriati per l’applicazione del nuovo contratto sociale e giungere a un compromesso con Bruxelles nel corso della riunione straordinaria dell’Eurogruppo, prevista per il prossimo mercoledì 11 Febbraio 2015.

Il dibattito parlamentare durerà tre giorni e si concluderà martedì, giorno in cui è prevista l’espressione del voto di fiducia.