Marco Masini non è morto: ennesima bufala sul cantautore toscano

Masini su TwitterAncora una volta Marco Masini, cantautore toscano vincitore del Festival di Sanremo 2004 e partecipante alla prossima edizione del più famoso Festival canoro tricolore, diviene protagonista di voci incontrollate legate alle sue sorti: da ieri, infatti, sta rimbalzando con insistenza la notizia secondo la quale Marco Masini sarebbe morto.

A detta del sito che per primo ha lanciato la notizia, Masini sarebbe “venuto a mancare in seguito ad un malore mentre si trovava nella sua abitazione. A dare l’allarme sarebbe stata la sua compagna intorno alle ore 21.30 di questa sera, da quanto raccontato agli uomini del 118 avrebbe trovato Marco disteso sul pavimento a faccia coperta”.

Il sito in questione, avrebbe aggiunto ulteriori dettagli, per rendere più veritiero il racconto (d’altra parte, quando non si narra la verità, l’aggiunta di particolari rappresenta una scorciatoia cognitiva molto utile per rendere i racconti plausibili):  “Sul pavimento accanto al cadavere, sono stati trovati dei frammenti di vetro e circa sei bottiglie di vodka in frantumi. Si pensa ad una possibile morte da avvelenamento. L’autopsia sarà eseguita domani in giornata per stabilire la causa del decesso”.

Ebbene, bastava un minimo fact checking affinché ci si rendesse conto che la notizia non ha alcun fondamento: stamane il buon Masini ha postato una foto sul suo account Twitter circa la sua imminente partecipazione al Festival della città dei fiori.

Ed è difficile che un morto si faccia i selfie…

Al di là della battuta, un grosso in bocca al lupo a Marco Masini per la sua ennesima partecipazione al Festival. E il solito consiglio a tutti gli utenti dallo ‘share’ facile: verificate SEMPRE ciò che vi trovate a condividere.