Un Ufo sigariforme fotografato da un aereo in volo verso la Sicilia

Ufo golfo di CataniaUn ufo è stato fotografato da un aereo che viaggiava dal Piemonte alla volta della Sicilia. Si tratta di un oggetto piuttosto scuro ed a forma di cilindro o sigariforme. Esso è di colore nero e posizionato obliquamente. Dalle analisi ed indagini effettuate sembrerebbe abbastanza grande. Il fatto è avvenuto nell’agosto 2002, presumibilmente nella prima quindicina ed i testimoni erano due, madre e figlio. Al C.UFO.M. (o Centro Ufologico Mediterraneo) di Angelo Carannante che lo presiede, sono pervenuti i negativi delle foto per cui è stato possibile analizzare a fondo gli stessi tramite più esperti fotografi: infatti le foto risalgono ad un periodo in cui le fotocamere erano ancora poco in uso, per cui il rullino costituisce un’ulteriore garanzia della presumibile riconducibilità dell’oggetto proprio ad un oggetto volante non identificato. Sul sito ufficiale del C.UFO.M. all’indirizzo www.centroufologicomediterraneo.it, facebook, twitter e CUFOMTV uno dei due canali youtube (l’altro è CUFOMCHANNEL), sono postati ampi servizi ed approfondimenti, con videotrailer, immagini, notizie e tanti approfondimenti. Come sempre per tutti i casi ufo sono state avanzate, nell’ampia disamina, anche ipotesi convenzionali quali un qualche oggetto staccatosi magari dall’aereo, oppure un qualche volatile immortalato in particolari condizioni, o ancora qualche riflesso nell’oblò, tutte però che non sembrano reggere a tante verifiche, per cui l’ipotesi ufo è molto fondata anche se la non esclusiva. Di questo avvistamento e di altri si parlerà diffusamente al Primo Convegno Città di Pomezia del 29 marzo 2015 e si parlerà anche nel prossimo numero di CUFOM MAGAZINE notiziario gratuito del C.UFO.M. il cui primo numero (ma anche i prossimi) è scaricabile gratuitamente dal citato sito tutto dedicato agli ufo e temi ad essi collegati.