Sanremo 2015: la testimonianza di Sammy Basso, il “ragazzo già vecchio” – FOTOGALLERY

Sanremo 2015- Ieri sera il “Festival di Sanremo“, oltre che a decretare Giovanni Caccamo vincitore nella categoria delle Nuove proposte, ha regalato molti momenti divertenti ma anche di intensa emozione, come la testimonianza di Sammy Basso, giovane affetto da progeria.

Si tratta di una malattia che porta a un invecchiamento precoce del corpo, senza alcun invecchiamento mentale; nonostante la malattia Sammy non ha mai mollati, anzi sino ad ora ha vissuto pienamente ogni attimo della sua vita e per questo online casino ha fatto anche un viaggio in America, che è stato mandato in onda su Fox Life e Nat Geo People sotto forma di documentario a puntate ed è intitolato “Il viaggio di Sammy”.

Durante l”intervista il pubblico ha potuto comprendere che la migliore qualità di Sammy è la sua semplicità, come si evince anche dalla risposta che ha dato quando gli è stato chiesto da dove prendesse tutta questa forza: “Non ho un grande coraggio, ho la mia famiglia e i miei amici che mi vogliono bene“. Infine ha augurato “belle cose a tutti” e Conti ha deciso di regalargli i biglietti che avevano ricevuto in dono lui e le sue vallette per la manifestazione “Expo 2015”.