Sinistra, Diritti, Speranza: a Catania si parla del Jobs Act e dell’Unità a Sinistra

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:50

Sinistra Lavoro Catania evento Jobs ActArrivano da Catania segnali di speranza per l’unità a sinistra: questo pomeriggio, presso i locali del Gapa (associazione che opera ormai da parecchi anni nel territorio difficile del quartiere di San Cristoforo), il gruppo etneo dell’associazione nazionale Sinistra/Lavoro ha messo in piedi un interessantissimo dibattito con protagonisti donne e uomini della sinistra catanese, ma non solo.

Con Edoardo Cicero (Sinistra/Lavoro Catania), Erasmo Palazzotto (Parlamentare SEL) e Lillo Fasciana (FLC CGIL Sicilia) come relatori si è parlato del Jobs Act, ma non solo. Si è parlato della necessità – oggi più che mai – di presentare un modello alternativo a quello neoliberista imperante e che metta al centro l’importanza dell’intervento pubblico come motore dell’economia.

Fondamentali nello sviluppo del dibattito, quindi, gli interventi di attivisti, professionisti e politici di spessore, tra cui il Segretario Provinciale di Rifondazione Comunista Pierpaolo Montalto e l’ex candidato Sindaco Maurizio Caserta (proponiamo solo due dei nomi delle persone che sono intervenute e che ben testimoniano la forte differenza culturale presente in platea).

Ha concluso Simone Oggionni, ex Portavoce Nazionale dei Giovani Comunisti e membro di Sinistra/Lavoro, che ha evidenziato la necessità di unità a sinistra e della necessità di creare una sinistra di governo che non si limiti con la propria testimonianza ad espletare il ruolo di contrasto al neo liberismo e alle politiche di destra dei governi degli ultimi 20 anni.

Con l’esempio di Syriza e Podemos (e con l’urgenza di dover attuare hic et nunc, date le molteplici e note contingenze), a Sinistra si riprende a credere alla possibilità di creare qualcosa di davvero importante.

E Catania dimostra di esserci e di lavorare per superare le – tanto storiche quanto inutili – divisioni endemiche. Se ci si riuscirà a Catania, ci si potrà riuscire ovunque.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!