Catania, presunto post contro gli africani del proprietario del Fondo Bianco. Social network in subbuglio

Status Attilio Di fazioSocial Network catanesi in subbuglio per uno status su Facebook postato da Attilio Di Fazio, proprietario del Fondo Bianco, noto locale del centro storico catanese. L’uomo avrebbe scritto:

“Da oggi il fondo bianco vietera’ l’ingresso agli africani e se qualche pseudo moralista maschio o donna si permette di dirmi che sono razzista gli do tante manate nella testa fino a fargli uscire le emorroidi. Gia siamo pieni di merda catanese ci mancano solo sti neri di merda”.

Uno status espressione di intolleranza e violenza (a prescindere da eventuali pseudo moralismi: ci limitiamo a sottolineare ovvietà, laddove le minacce di violenza fisica rappresentano violenza e i riferimenti ben poco lusinghieri rivolti a uomini di colore evidente intolleranza).

Attualmente lo status non è più rintracciabile su Facebook  (per questo motivo è stato doveroso usare il condizionale all’interno del pezzo ed inserire il termine ‘presunto’ nel titolo): ciò che rimane è la cattiva pubblicità al noto locale, soprattutto a giudicare dai copiosi commenti sbigottiti dei concittadini.

Update 28/02/2015: Attilio Di Fazio ha fatto chiarezza pubblicando il seguente status

Secondo status Di Fazio