Reality francese, morti tre campioni dello sport tra cui la nuotatrice olimpionica Camille Muffat

indexReality francese– La notizia tragica che sta riempiendo le agenzie di stampa di mezzo mondo ha dell’incredibile per l’occasione in cui è avvenuta e ha avuto luogo a Villa Castelli, nel nord dell’Argentina. Tutto è accaduto ieri, durante la fase di registrazione del reality ‘Dropped’, a causa di uno scontro tra due elicotteri dove sono morti dieci persone ovvero due argentini e otto francesi, tra cui tre atleti francesi: Camille Muffat (medaglia d’oro di nuoto ai Giochi Olimpionici di Londra), la velista Florence Arthaud (che aveva superato il record della traversata del Nord) e Alexis Vastine (medaglia di bronzo di boxe nei Giochi Olimpici del 2008) più cinque connazionali che si occupavano delle riprese del reality, una trasmissione di TF1. Le cause dell’incidente sono ancora da definire, vi sono anche due concorrenti dispersi, Jeannie Longo e Philippe Candeloro, ma fortunatamente sono riusciti a salvarsi il conduttore di Dropped, Louis Bodin, e altri tre concorrenti. Quasi subito la nuotatrice Federica Pellegrini ha espresso il suo cordoglio per la morte della Muffat, postando sul suo profilo Instagram una foto che la ritraeva con la collega francesce e allegando una didascalia in cui dichiara : «A volte la vita non è giusta. R.I.P.»