La Boldrini a Indietro Tutta? Una bufala per screditare il Presidente della Camera

10471182_529408323864249_921179672163419207_nLaura Boldrini, Presidente della Camera dei Deputati dal Marzo del 2013, da giorni è diventata oggetto di un fake colossale, diffuso sul web da un presunto militante grillino (un certo Sebastiano Palmiero), che ha postato sul suo profilo Facebook una foto che la ritrarrebbe tra il gruppo delle ragazze coccodè del programma televisivo Indietro Tutta, trasmesso dalla Rai nel 1987 e ’88.

Palmiero aveva scritto sulla sua bacheca: “La Boldrini (in alto a destra), me la ricordo così. Lei che s’indigna contro il voyeurismo… Fate un po’ voi …”.

La bufala ha fatto presto a diffondersi in rete e subito sono piovuti accuse ed insulti contro la Presidente della Camera.

Illazioni, perché la notizia è priva di qualsiasi fondamento, dato che la Boldrini non è mai apparsa in televisione in qualità di showgirl.

Le voci che vogliono screditarla senza motivo hanno sollevato un polverone tra i componenti del Movimento 5 stelle, che si sono nuovamente accaniti contro di lei.

L’ex Deputata della Repubblica è stata sempre contestata dal Movimento Cinque Stelle: prima sul disegno di legge contro il femminicidio, poi sulla legge contro l’omofobia e ancora in occasione del dibattito sul Decreto IMU-Bankitalia, durante il quale aveva applicato l’istituto denominato “ghigliottina” – contenuto nel regolamento del Senato, ma mai applicato alla Camera -, che consente di interrompere il dibattito parlamentare e passare direttamente alle votazioni per evitare la decadenza del decreto stesso.