Catania, Notte dei Musei: ecco i musei aperti la sera del 14 Marzo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:03

Terme AchillianeA Catania durante la sera di domani (14 Marzo) sarà possibile visitare una serie di musei civici e siti monumentali a costo zero: una interessante iniziativa che permetterà ai turisti (ma anche ai cittadini etnei interessati, ovviamente) di conoscere meglio l’immenso patrimonio della città.

Dalle 19 fino a mezzanote, sarà possibile visitare gratuitamente le Terme Achilleane di piazza Duomo, il Palazzo della Cultura di via Vittorio Emanuele 121, l’Archivio Storico Comunale (con la mostra ‘La guerra dopo la guerra’, esposizione di lettere dei prigionieri, manifesti e cimeli degli anni tra il 1943 e il 1945) e la Biblioteca Ursino Recupero.

Sarà inoltre possibile visitare a tariffa ridotta il Castello Ursino (con le mostre ‘Artisti di Sicilia’ – che a grande richiesta è stata prorogata di una settimana – e ‘Diva Agata’ di Antonio Santacroce, alla tariffa ridotta di tre euro con la possibilità di visitare anche tutto il museo) e i musei Belliniano e Emilio Greco (con la mostra ‘Viaggio tra le due vie dell’arte’) di piazza San Francesco (un euro in questo caso).

La ‘Notte dei Musei’ sarà inoltre un’occasione per assistere a diversi happening.

Solo per citarne alcuni: alle 19, presso Piazza Federico di Svevia, sarà possibile assistere all’esibizione di artisti di strada a cura della Associazione Gammazita; presso le piazze Duomo e Università e in via Etnea – sempre a partire dalle 19 – si potrà assistere, a cura del ‘Collettivo di ricerca e sperimentazione artistica’, a ‘Subitaneaque’, spettacolo improvvisato legato agli spunti offerti dal pubblico, oltre che ad esibizioni giocoleresche, circensi e di fuoco; nel Palazzo della Cultura – sempre alle 19 (sarà purtroppo difficile assistere a tutti gli eventi) – ci sarà un concerto gratuito di un Quintetto d’Archi dell’Istituto Musicale Vincenzo Bellini; alle 20 nel Museo Belliniano saranno letti dall’attrice Ornella Giusto (musicalmente accompagnata) alcuni brani tratti dall’epistolario di Vincenzo Bellini; alle 20,30 avrà luogo un concerto di beneficienza (a pagamento, con gli introiti ovviamente devoluti) presso la Chiesa monumentale di San Nicolò l’Arena di piazza Dante.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!