Inaugurazione sede BCE a Francoforte, scontri tra Polizia e Blockupy contro l’austerity – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:15

Barricate con Pneumatici a FrancoforteNel giorno dell’inaugurazione della nuova sede della Banca Centrale Europea (indubbiamente uno dei simboli dell’Europa della finanza e non dei popoli che l’UE rappresenta), un gruppo di 10.000 dimostranti (secondo i dati Bloomberg riportati da diversi quotidiani, tra cui NextQuotidiano) riuniti sotto l’insegna di ‘Blockupy’, movimento di matrice anticapitalista, ha dato vita ad una protesta che ha portato a diversi scontri con le forze dell’ordine tedesche, intervenute in grande quantità (e con l’intenzione di reprimere la protesta sul nascere, con gas lacrimogeni e cannoni ad acqua).

Secondo fonti tedesche, i manifestanti avrebbero preso di mira auto ed edifici, mettendo a ferro e fuoco la città. Vetrine devastate, mezzi incendiate, barricate artigianali (con pneumatici e cassonetti dati alle fiamme): così Blockupy ha espresso il proprio dissenso contro l’austerity che sta a sua volta devastando i popoli europei (e del Sud d’Europa ancor di più).

Ad ora – nemmeno un’ora dopo l’inaugurazione della nuova sede della BCE – il bilancio è di otto poliziotti feriti, sette auto delle forze dell’ordine date alle fiamme e circa 350 persone arrestate.

Vi terremo aggiornati sull’evolversi delle manifestazioni in terra tedesca.

Per ora vi offriamo una serie di video tratti da Youtube per farvi un’idea del tenore degli scontri.