Dieta Mayo: la dieta iperproteica per chi vuole dimagrire rapidamente

dieta mayoLa cosiddetta Dieta Mayo, molto in voga negli anni ’80, è un tipo di dieta iperproteica molto rigida basata su pochi alimenti, che permette di consumare 1000 calorie al giorno.

Si tratta di un regime dietetico iperproteico, che se seguito correttamente per 2 settimane permette di perdere peso velocemente, ma sempre sotto il consiglio di un medico o un dietista.

Alla base della Dieta Mayo vi sono: le uova, circa 6 al giorno, un cibo proteico, dietetico e saziante. Inoltre si possono consumare a volontà sia la carne che il pesce magro, alcuni tipi di verdura e come frutta solo il pompelmo.

Tra le bevande sono consentite solo il tè, il caffè, le bevande edulcolorate e chiaramente l’acqua. Non vi sono limitazioni sulle quantità e occorre fare tre pasti al giorno, che devono comprendere solo i cibi sopra elencati.

Non consumare per due settimane carboidrati, zuccheri, legumi e i cereali, con l’eccezione di uno yogurt a settimana, fa  perdere peso rapidamente ed in modo economico. Una volta terminata la Dieta Mayo, per mantenersi in forma e non riprendere peso occorre continuare a mangiare in modo sano, seguendo un regime alimentare che preveda il consumo di frutta, verdura, poche proteine e carboidrati, abbinato ad una regolare attività fisica.