Italicum, terza fiducia per il governo, i sì sono 342

Roma – Sull’Italicum il governo ha incassato la terza fiducia, quella relativa all’articolo 4 della riforma elettorale. In tutto i voti a favore sono stati 342, 15 i voti contrari e un solo astenuto.
Il voto finale sulla riforma è atteso per lunedì sera.
Grande soddisfazione è stata espressa dalla maggioranza del Partito Democratico, che ha considerato “chiusa l’era del porcellum”, come ha ricordato Debora Serracchiani: “Siamo vicini al traguardo e auspico che nel voto finale si ritrovino anche coloro che hanno approvato questo testo nei precedenti passaggi parlamentari”.

Le reazioni dell’opposizione – I partiti d’opposizione hanno deciso di non partecipare alla votazione di questo pomeriggio, e si sono dette pronte a 1763725-kll-U43080380286481NcB-1224x916@Corriere-Web-Sezioni-593x443 della legge elettorale.