OpenPolis: solo lo 0,48% delle proposte parlamentari diventa legge

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:41

Parlamento

 

Se il Parlamento fosse un’azienda, i bassi indici di produzione fin qui registrati avrebbero spinto qualsiasi amministratore delegato (anche il più magnanimo) a licenziare buona parte dei suoi membri. Stando a quanto verificato da OpenPolis, infatti, nonostante senatori e deputati si diano (all’apparenza) molto da fare, sfornando una mole importante di proposte, solo pochissime riescono a spuntarla.

Ecco i numeri: dei 4.753 disegni di legge presentati, in quest’ultima legislatura, da Camera e Senato, solamente 23 sono diventati legge. Un numero risicatissimo, pari allo 0,48% del totale. Molto meno frustrante appare, invece, la performance del Governo, che ha visto diventare legge il 26,93% delle sue proposte (108 su 401).

E anche sui tempi di approvazione, le distanze restano importanti. Se, infatti, una proposta avanzata da un ramo del Parlamento impiega mediamente 384 giorni prima di incassare il sudato sì, quella promossa dal Governo riesce a centrare l’obiettivo entro 139 giorni.

 

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!