Lettera a Papa Francesco da parte del Sinodo, esiste davvero?

lettera papa francesco
Lettera a Papa Francesco da parte del Sinodo, esiste davvero?

Emergono nuovi dettagli sulla presunta lettera, una missiva, recentemente inviata nei confronti di Papa Francesco da 13 alti prelati della Chiesa in occasione dell’apertura del sinodo di queste settimane che precedono il Giubileo Straordinario. Non si sa ne il contenuto, ne i firmatari e neanche se la lettera esiste davvero o se sia un’invenzione di alcuni, sta di fatto che la vicenda sta causando non pochi fastidi e grattacapi all’interno delle segrete stanze del Vaticano.

Il prefetto della segreteria per l’economia George Pell ha dichiarato che il contenuto emerso in questi giorno sul web, riferendosi alla lettera, è del tutto infondato ed inesistente, ma l’esistenza di questa lettera prende sempre maggiore piede. La lettera, indirizzata a Papa Francesco, sarebbe una missiva di protesta scritta dall’ala conservatrice del sinodo: i firmatari sarebbero molto preoccupati delle procedure di svolgimento dell’assemblea, in quanto eventuali decisioni prese all’interno di essa potrebbe portare a cambiamenti radicali del cristianesimo (per esempio la comunione ai divorziati che si sono risposati, una delle procedure più conservatrici della Chiesa). Pell ammette di aver consegnato uno scritto a Papa Francesco all’apertura del sinodo, ma si tratta di una lettera privata che rimarrà tale costi quel che costi.