Tara Gabrieletto: Cristian è scomparso non ci sposiamo più!

tara

Ieri 3 novembre 2015 Tara Gabrieletto e Cristian Gallella avrebbero dovuto pronunciare il fatidico “si”, ma la donna a Pomeriggio Cinque confessa di non vedere e sentire il compagno già da dieci giorni.

 

Tara si sfoga nel salotto di Barbara D’urso dicendo: “Sono dieci giorni che non è in casa, non risponde al telefono, né ai messaggi, né alle chiamate. Abbiamo litigato pesantemente, solo che stavolta io non mollo e forse neanche lui. Mi ha detto che ha dubbi e troppe cose per la testa, dice di sentirsi obbligato. Non ha detto che non mi ama. Sono stremata, sono arrivata al limite. Al momento delle partecipazioni ha detto che non se la sentiva più. Sono una donna, ho un minimo di dignità. Posso essere innamorata, tutto quello che vuoi, ma mi sembra una barzelletta. O sta con me e fa questo passo, o lui a casa sua e io a casa mia“.

La donna sembra essere davvero delusa e arrabbiata per il comportamento del compagno, infatti ha aggiunto: “Ora basta, so che è brutto da dire, ma non ho più tempo da perdere. Ho mollato tutto per lui, l’ho sempre messo al primo posto sbagliando. L’ho fatto perché lo amavo e lo amo ancora. Anche amandolo, lo lascio lo stesso. Non credo abbia un’altra donna perché non è mai mancato niente nel nostro rapporto. Forse ha paura di affrontarmi perché con le parole sono fredda e cattiva, so dove colpire. Ma Tara si è scocciata, non c’è più la ragazza che risolve i guai che lui combina. Litigo anche tutti i giorni con i miei genitori. Vivo sola nella nostra casa con i cani e i gatti”.  

Come reagirà Cristian per lo sfogo della compagna? Ma soprattutto come giustificherà la sua assenza?