ISIS: il 14 Novembre sarà ricordato come l’11 Settembre

attentato isis
ISIS: il 14 Novembre sarà ricordato come l’11 Settembre

Ieri, Venerdì 13 Novembre 2015, è stato il giorno della serie di attentati terroristici che hanno sconvolto Parigi, la Francia ed il mondo civilizzato in generale. L’ISIS invita a ricordare la data del 13 Novembre come la data del nostro 11 Settembre, il giorno in cui l’Europa ha avuto paura e che segnerà una nuova era per sempre, proprio come la nefasta data sopra citata che lo è per gli americani.

Dopo un periodo di silenzi, la propaganda ISIS di matrice jihadista ha ritrovato improvvisamente vigore ed oltre alle parole sono tornati i fatti. Proprio ieri erano stati arrestati 17 uomini che progettavano attacchi terroristici in vari paesi d’Europa, proprio ieri gli uomini del califfato hanno reagito per dimostrare al mondo che sono loro che tengono il coltello dalla parte del manico. Una delle immagini che sta girando è un fotomontaggio che ritrae Francois Hollande in ginocchio davanti alla Torre Eiffel, sovrastato dalla minacciosa immagine di Jihadi John, il boia inglese che sarebbe stato ucciso da un drone americano in Libia.