Blitz a Saint Denis: Abdelhamid Abaaoud è ufficialmente morto nell’operazione

blitz parigi
Blitz a Saint Denis: Abdelhamid Abaaoud è ufficialmente morto nell’operazione

Ormai è ufficiale: ieri mattina, durante l’operazione della polizia, è morto Abdelhamid Abaaoud, il criminale giudicato l’organizzatore della drammatica serie di attentati che hanno provocato la morte di 130 persone nella città di Parigi il giorno di Venerdì 13 Novembre. Abdelhamid Abaaoud, fondamentalista islamico, è uno dei due terroristi morti durante il blitz delle forse speciali che si è tenuto alle 5:00 di ieri mattina nella zona di Saint Denis, area settentrionale della città di Parigi.

La conferma è arrivata poche ore fa dalla procura di Parigi che ha ufficializzato la morte del terrorista Abdelhamid Abaaoud, dopo che ieri mattina si erano rincorse molte notizie differenti sulla sorte dell’uomo (c’è chi affermava che non era in casa durante il blitz, chi dice che era scappato, chi invece che si era fatto saltare in aria assieme alla donna kamikaze, seconda vittima tra le file degli attentatori ieri mattina). Nel frattempo continuano le indagini e le perquisizioni sia a Parigi che nella vicina Bruxelles, capitale del Belgio.