Truppe di terra russe avvistate in Siria

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:34

La smentita  non è ancora arrivata ufficialmente ma, stando a quelle delle ultime settimane, si attende da un momento all’altro. Fonti del quotidiano kuwaitiano Al Rai hanno infatti sostenuto che truppe di terra russe sono ormai attive in Siria già da qualche giorno e che avrebbero inflitto perdite sostanziali tra le fila dei ribelli islamici nella regione di Latakia ed in quella di Iblid.

siriaParallelamente, il Jerusalem Post arriva ad affermare, citando ancora “Al Rai”, che le colonne di tank in questione sarebbero state fotografate da alcuni satelliti americani. Si tratterebbe di carri armati T-90 che si muovono in territorio siriano sotto copertura aerea. Ancora non si sa con precisione quali e quanti siano stati gli obbiettivi centrati dai militari russi, certo è che i sevizi segreti americani avevano già affermato, lo scorso settembre, di aver scoperto la presenza di mezzi pesanti russi in un campo d’aviazione vicino a Latakia, roccaforte del presidente Bashar al Assad. Putin al momento si trova a Teheran, a colloquio con la guida  suprema della Repubblica Islamica Ali Khamenei. Nessuna possibilità di intromissione dall’esterno è possibile, secondo il due leader, e sulla “mancanza di alternative alla realizzazione di questo metodo politico da parte del popolo siriano stesso”, cioè sulla insostituibilità di Assad, hanno trovato un altro punto di accordo.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!