I tagli 2016 per capelli ricci

Chioma-riccia-2016

I capelli ricci hanno sicuramente un fascino indiscutibile, ma purtroppo sono difficili da gestire, in quanto tendono facilmente al crespo che fa apparire il riccio meno definito. Al contrario dei capelli lisci, i tagli sui capelli ricci rischiano di essere poco notati, ma avere una chioma riccia però non significa dover rinunciare ai tagli di tendenza per questa stagione.

Uno dei tagli ricci più amato è il pixie cut, si tratta di un taglio molto corto, perfetto per creare volume, per un risultato molto femminile. Se non volete un corto estremo fanno per voi i caschetti, che quest’anno si portano con la frangia che in cornicia il vostro viso, dandovi un aria sbarazzina.

Tra i tagli ricci medi molto in voga è il medium bob, la cui lunghezza arriva fino alle spalle, perfetto da portare con una frangia ma anche con un ciuffo laterale.

Infine, sebbene siano i più difficili da portare, visto che richiedono molta attenzione, i tagli ricci lunghi restano sempre i più amati. I tagli da fare sono sicuramente molto scalati, più lunghi dietro e più corti sul davanti così da bilanciare meglio i volumi. Da evitare assolutamente la frangia, i tagli ricci lunghi danno il meglio di loro se realizzati con ciuffi laterali.