Roma Atalanta finisce 0-2: contestazione e fischi, Garcia è a rischio?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:20
roma atalanta
Roma Atalanta finisce 0-2: contestazione e fischi, Garcia è a rischio?

Roma Atalanta, quattordicesima giornata del campionato di Serie A 2015/2016, si è conclusa con un rocambolesco ed inatteso risultato di 0-2 per gli ospiti allenati da Edoardo Reja, ct che aveva già allenano la Lazio. Al termine della gara, in cui la Roma ha disatteso le speranze di vedere un colpo di reni dopo la pesantissima debacle in casa del Barcellona al Camp Nou, è ufficialmente partita la contestazione dei tifosi di casa, mentre ora la posizione di Rudi Garcia (che lui stesso ai microfoni fa intendere che qualche problema nello spogliatoio c’è, si parla di problemi con Castan e Florenzi) si fa molto difficile.

E’ probabile che la posizione di Rudi Garcia non muti, almeno fino alla delicatissima gara interna contro il Bate Borisov che potrebbe regalare alla Roma il passaggio diretto alla fase ad eliminazione della Champions League, la terza ed ultima delicata fase. La Roma però esce sconfitta in tutti sensi dall’Atalanta: uno 0-2 che è maturato con i goal di Gomez nel primo tempo e di Denis su calcio di rigore nel secondo. Gara non cattiva, ma per la Roma espulso Maicon, per l’Atalanta espulsi Stendardo e Grasso alla fine della ripresa. La Roma ha creato poco, c’è chi afferma che senza Salah e Gervinho non sa creare nulla, forse è così, allora la situazione sarà delicata per tutto Dicembre, visto che entrambi saranno indisponibili a lungo.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!