Carlo Ancelotti sarà il prossimo allenatore del Bayern Monaco, Guardiola andrà al Manchester City

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:07
ancelotti
Carlo Ancelotti sarà il prossimo allenatore del Bayern Monaco, Guardiola andrà al Manchester City

Oggi è stata data l’ufficialità: Carlo Ancelotti sarà il prossimo allenatore del Bayern Monaco nel corso della prossima stagione della Bundesliga. A dare l’ufficialità dell’imminente arrivo di Pep Guardiola è stato Rummenigge, dirigente sportivo del Bayern Monaco, con i tedeschi che saranno i prossimi sfidanti della Juventus per la conquista dei quarti di finale di Champions League. Guardiola, che sta comunque disputando una spettacolare stagione alla guida dei bavaresi, visto che il Bayern Monaco è primo con 46 punti e con 8 punti di distacco sulla seconda, che è il Borussia Dortmund, siederà con ogni probabilità sulla panchina del Manchester City, attualmente guidata da Pellegrini.

Ora resta di capire quale sarà il destino di tanti altri allenatori dei principali top club europei, ad iniziare da Luis Garcia (Roma), Mihailovic (Milan), Benitez (Real Madrid) e soprattutto Jose Mourinho (ex Chelsea) fresco di esonero con i blues, in contatto con Abramovich per una buona uscita pazzesca, che è stato contattato ieri sera da alcuni dirigenti della Roma per un possibile insediamento sulla panchina dei giallorossi, anche se al momento ha preso tempo. Ancelotti si è subito messo a studiare il tedesco, ha sei mesi per farlo: nel caso dovesse vincere il campionato con il Bayern Monaco, sarebbe il primo allenatore nella storia a vincere nei principali cinque campionati europei. Si parla di un ingaggio da 8 milioni di euro a stagione, meno dei 15 milioni che gli erano stati offerti dallo Zenit di San Pietroburgo.