Due asteroidi si avvicineranno di molto al nostro Pianeta il giorno della Vigilia di Natale

Asteroid
Due asteroidi si avvicineranno di molto al nostro Pianeta il giorno della Vigilia di Natale

Il 24 Dicembre, il giorno della Vigilia di Natale, il nostro Pianeta sarà “sfiorato” da due corpi celesti, due asteroidi di dimensioni totalmente differenti e legati da dinamiche diverse. Non si tratta dunque di due corpi celesti connessi l’uno con l’altro, ma di due asteroidi estranei, provenienti da differenti località del nostro universo. Il primo dei due asteroidi, dal nome di 2015XX378, avrà un diametro di circa 50 metri e, alle ore 02.53 del mattino italiane si avvicinerà ad appena 2.3 milioni di chilometri dal nostro Pianeta.

Alle ore 14:08 si avvicinerà alla minima distanza con la Terra l’asteroide 2003SD220, con un diametro di oltre 1.5 chilometri. Si tratta di un asteroide molto grande, potenzialmente in grado di causare la fine della civiltà umana, ma come suggerisce il nome, è stato scoperto ben 12 anni fa, è strettamente tenuto sotto controllo e non vi è assolutamente alcun rischio di impatto con il nostro Pianeta. Asteroidi di queste dimensioni incutono un certo timore reverenziale, ma in ogni caso si tratta di corpi celesti molto distanti dalla Terra, in grado di non causare alcun problema o preoccupazione. A Natale sarà anche il turno della cometa Natalina, una delle più belle comete del decennio in quanto sarà dotata di una doppia coda, evento decisamente raro, e sarà visibile almeno fino a metà del mese di Gennaio.

Di Leonardo Orlandi