Calciomercato Roma: Garcia salvato da Florenzi. Sabatini su Mou

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:21

Nonostante la vittoria dei giallorossi ai danni del Genoa, la panchina di Rudi Garcia resta ancora in bilico. La Roma vince ma non convince, portando a casa tre punti preziosi per la lotta scudetto, faticando contro un avversario che in questo momento sta attraversando, come i capitolini, un periodo no. Decisivo è stato il gol di Alessandro Florenzi che, ancora una volta, come contro il  Barcellona all’Olimpico, salva la squadra e Garcia. Molto significativa è stata l’esultanza, dopo la rete del vantaggio, del terzino della Roma che, non appena segnato, è andato subito ad abbracciare l’allenatore. Nel post partita, Garcia ha ancora una volta ribadito che, anche se non fosse arrivata la vittoria, le suoi decisioni non sarebbero cambiate e quindi sarebbe ancora rimasto sulla panchina almeno fino a fine stagione. Oggi il tecnico dei giallorossi è tornato a casa in Francia per stare con la famiglia, prima di riprendere, dopo la sosta natalizia, gli allenamenti in vista della sfida contro il Chievo a Verona.

La società, però, continua ancora a cercare un allenatore per la prossima stagione, in grado di sostituire al meglio Garcia, piuttosto che ritornare sul mercato ed acquistare altri giocatori per Garcia. Timidi sondaggi sono stati fatti per Josè Mourinho. L’allenatore portoghese è stato appena esonerato dopo l’ennesima sconfitta in campionato contro i neopromossi del Leicester,  ottenendo una buona uscita pari a ben 18 milioni di euro dal Chelsea. Al momento però l’ex allenatore dei Blues non sarebbe interessato ad un ritorno in campo, soprattutto in Italia. Oltre allo special one,  Walter Sabatini potrebbe riportare a Roma Luciano Spalletti, al momento anche lui senza panchina.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!