Meteo Capodanno 2016: aria fredda in arrivo a Est

colpo-di-scena-grande-freddo-a-due-passi-da-casa-da-capodanno-3bmeteo-69144In base agli ultimi aggiornamenti meteo per Capodanno un flusso di aria artica con gelo e neve starebbe per investire l’Europa Orientale, portando aria gelida e neve anche in pianura in Scandinavia, Russia, Bielorussia, Ucraina e gradualmente anche nei Balcani e in Turchia.

Freddo e neve potrebbero spingersi in parte anche in Europa Centrale.

In Italia tuttavia questa nuova tendenza avrà solo effetti marginali, in quanto la penisola sarà ancora protetta dal vortice di alta pressione che da oltre un mese staziona sul Mediterraneo. È possibile invece che qualche lieve effetto possa manifestarsi sulle regioni del versante adriatico e al Sud.

Per quanto affievolita l’alta pressione resisterà ancora sull’Italia, causando tempo in prevalenza stabile, con qualche modesto passaggio nuvoloso e un lieve calo delle temperature solo nelle regioni del Sud, che saranno lambite dalle correnti fredde provenienti dai Balcani.

Ma, a partire dai primi giorni di Gennaio, la situazione potrebbe cambiare anche nel nostro Paese e parte di questa ondata di freddo potrebbe confluire anche sulla nostra penisola.

Alcuni modelli matematici infatti hanno previsto un’inversione meteorologica anche per l’Italia, con freddo e maltempo in arrivo da Ovest.

Troppo presto però per dire cosa accadrà: al momento si stanno formulando solo ipotesi.

Michela De Minico