Tendenza meteo: freddo e neve in arrivo sull’Italia? Facciamo chiarezza

tendenza meteo
Tendenza meteo: freddo e neve in arrivo sull’Italia? Facciamo chiarezza

La tendenza meteo per i prossimi giorni, vale a dire per la fine del mese di Dicembre e l’inizio del mese di Gennaio, è finalmente mutata: dopo 4 settimane ininterrotte di anticiclone, con temperature ben al di sopra della media stagionale, forte stabilità atmosferica ed assenza totale di precipitazioni (sia piovose che nevose), torneranno maltempo, precipitazioni e forti nevicate su Alpi ed Appennino, mentre per la discesa di precipitazioni a carattere nevoso in pianura al Nord e sul settore adriatico ci sono ben poche possibilità alla luce degli ultimi aggiornamenti meteorologici.

La tendenza meteo che vi mostriamo oggi è semplicemente la seguente: situazione invariata fino al 30/31 Dicembre, con anticiclone che resterà inossidabile fino all’ultimo secondo dell’anno. All’inizio di Gennaio, aria molto fredda dalla Siberia cercherà di raggiungere il nostro Paese, ma all’ultimo momento dovrebbe essere richiamata a NW da un vortice di bassa pressione. Tale area di bassa pressione, al momento centrata sull’Islanda, farà in modo che l’inizio del 2016 sarà pesantemente condizionata da forte maltempo e violenti temporali su gran parte delle regioni centrali e meridionali, con interessamento anche delle Alpi e del Nord-Ovest, ma in modo marginale. Le temperature caleranno, ma non al punto giusto da permettere la discesa della neve a quote di pianura in zone dove, fino a qualche giorno fa, la neve sarebbe potuta cadere piuttosto in basso. Seguiranno nuovi aggiornamenti in merito a tale tendenza meteo.

Leonardo Orlandi