Uomini e Donne: Giovanni Conversano torna a parlare di Serena Enardu

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:25

giovanni e serena cNegli ultimi giorni è tornato a catturare l’attenzione dei fan uno degli ex tronisti più amati nella storia di Uomini e Donne, programma condotto dall’amatissima Maria De Filippi. Si tratta di Giovanni Conversano, il quale dopo moltissimo tempo ha deciso di rivelare qualche dettaglio riguardo alla sua storia d’amore con Serena Enardu.

Ciò che ha dichiarato Giovanni al settimanale Di Più ha lasciato tutti i sostenitori della coppia a dir poco senza parole, infatti si è lasciato sfuggire le seguenti parole: “Tra me e Serena non fu amore. Non puoi innamorarti di una ragazza vedendola mezz’ora al giorno. Non è possibile. Chi lo dice mente. La nostra fu una unione dettata anche da forti interessi economici“.

L’ex Calciatore ha poi aggiunto: “I locali, specie le discoteche, facevano a gara per averci. C’erano vere e proprie aste. Ospitarci poteva costare anche 25mila euro alla volta. Se, invece, andavo nei locali da solo costavo circa 5mila euro”.

Giovanni Conversano ha voluto anche spiegare il perché non sia mai andato a convivere con la bellissima Serena, dicendo: “Non c’erano affinità caratteriali e non c’erano obiettivi in comune. Avevamo e volevamo due vite completamente diverse. Lei in Sardegna era già mamma di un bambino di tre anni. Io avevo tanta voglia di andare avanti, nello spettacolo e anche nel mondo dell’imprenditoria. Smettemmo di vederci quando l’interesse dei gestori per averci nei locali venne a mancare. All’improvviso non la sentì più”.

L’ex tronista ha concluso la sua intervista dicendo: “Dopo Uomini e Donne presi la vita con calma e pensai a me stesso. Inizialmente mi tolsi anche qualche sfizio. Il più costoso fu acquistare una Porsche turbo. Oltre alla laurea in Scienze dell’educazione, che avevo preso prima di entrare a Uomini e Donne, frequentai un master in Psichiatria e presi anche un diploma da allenatore personale. Infine, feci investimenti vari; comprai appartamenti che ancora posseggo a Lecce”.

Di certo è stato un duro colpo per i sostenitori della coppia scoprire che la loro storia era solo un contratto di lavoro, ma Giovanni ad oggi sembra essere molto felice e realizzato dal punto di vista lavorativo e sentimentale.