Afghanistan, nuova forte scossa di terremoto questa mattina

terremoto afghanistan
Afghanistan, nuova forte scossa di terremoto questa mattina

Nel corso della mattinata di oggi, Sabato 2 Gennaio 2015, si è verificata una nuova intensa scossa di terremoto nella regione di Hindu Kush, nell’area settentrionale dell’Afghanistan. Il terremoto è stato valutato con una magnitudo pari a 5.4 della scala Richter, e l’evento è stato distintamente avvertito da milioni di persone. Si tratta di un evento sismico piuttosto intenso, probabilmente una scossa di assestamento del forte evento di qualche settimana fa che è costato la vita ad oltre 500 persone nella medesima zona odierna.

Il terremoto ha avuto ipocentro (profondità) a 188 chilometri al di sotto della superficie terrestre, ed è stato registrato alle 09:37 italiane, le 13:07 ora locale, a circa 250 chilometri dalla capitale Kabul. Al momento non è chiaro se questa profonda scossa di terremoto abbia causato danni a persone o cose, ma è probabile, dato che gli edifici in questa zona sono lesionati, ci sono ancora decine di migliaia di sfollati e le abitazioni potrebbero aver subito danni a causa del recente violento terremoto di Dicembre.

Leonardo Orlandi