Meteo domani, Domenica 3 Gennaio 2015, maltempo sull’Italia e neve in montagna

METEO DOMANI
Meteo domani, Domenica 3 Gennaio 2015, maltempo sull’Italia e neve in montagna

Domani, Domenica 3 Gennaio 2015, sono attese condizioni di maltempo ed instabilità atmosferica su gran parte dell’Italia. Dopo quasi due mesi all’insegna di stabilità, bel tempo, nebbie e temperature costantemente al di sopra della media stagionale, il tutto rigorosamente senza neve sulle Alpi e su gran parte dell’Appennino, il meteo è ritornato quello tipico della stagione invernale attuale. Domani, 3 Gennaio, previsti temporali anche intensi su alcune zone di Lazio, Campania, Calabria e Nord della Sicilia, specialmente nel corso della notte e della mattinata, poi è atteso un miglioramento, dato che in serata arriverà già la perturbazione numero Due del mese di Gennaio.

Al Nord, temperature in ulteriore lieve calo, cieli sereni e precipitazioni debole/moderate, spesso a carattere nevose (Piemonte, Lombardia) anche se la quota neve è prevista in rialzo dalla mattinata. Lunedì 4 Gennaio è previsto un nuovo impulso fresco da Nord, con la neve che potrebbe portare delle veloci imbiancate anche su Milano, Torino e parte dell’Emilia-Romagna occidentale. Il maltempo si farà sentire anche sulla Sardegna e sul versante adriatico, anche se qui sono attese piogge che difficilmente saranno a carattere temporalesco, ma il meteo sarà ovunque all’insegna dell’instabilità.

La tendenza meteo per i giorni a seguire è comunque orientata verso temporali al Centro-Sud e tanta neve sulle Alpi, mentre sull’Appennino la quota delle nevicate si attesterà sui 1200 metri circa, localmente anche al di sotto.

Leonardo Orlandi