Neve al Nord Italia, nelle prossime ore accumuli possibili a Milano, Torino ed Emilia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:17
1005506_774980009300923_7587473184330954336_n
Neve al Nord Italia, nelle prossime ore accumuli possibili a Milano, Torino ed Emilia – foto di Lorenzo Bianchini

Nel corso della serata di oggi, Domenica 3 Gennaio 2016, è nuovamente in arrivo la neve su molte zone del Nord-Italia, in particolar modo di Piemonte, Lombardia ed Emilia-Romagna, tutto a causa della perturbazione numero Due del mese di Gennaio che in queste ore sta giungendo da Nord-Ovest, dal Regno Unito, dove è presente il “core” di questa fase di maltempo, visti i 965 hPa di pressione nei pressi dell’Irlanda.

Il maltempo ci terrà compagnia per circa 36 ore, poi arriverà immediatamente la perturbazione numero Tre di Gennaio, con temporali e nevicate sui rilievi alpini ed appenninici centro-settentrionali tra 5 e 7 del mese. Successivamente è anche previsto l’arrivo di una serie di nuove perturbazioni, ma la tendenza meteo è ancora leggermente incerta, inoltre nella seconda decade del mese di Gennaio c’è la discreta possibilità che si materializzi un evento decisamente freddo per l’Italia, ma siamo ancora ben lontani dal delineare una tendenza per questo periodo.

La neve sta iniziando a cadere a Torino ed in gran parte del Piemonte, ma si tratta ancora di fenomeni esigui, dato che il grosso della perturbazione deve arrivare. Neve di moderata intensità sta già cadendo su Brescia, Bergamo e Como, e nelle prossime ore tornerà ad imbiancare Milano e varie zone della Lombardia e dell’Emilia-Romagna.

Leonardo Orlandi

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!