Calcio: Luis Enrique miglior allenatore del 2015 secondo l’ IFFHS

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:13

luis enriqueLuis Enrique,tecnico del Barcellona campione d’europa e del mondo in carica, è stato eletto miglior allenatore dell’anno dall’ IFFHS( Federazione internazionale della storia e della statistica del calcio). Il tecnico azulgrana ha battutto il suo predecessore sulla panchina del barça, Pep Guardiola, con 165 punti quasi il doppio dell’allenatore del Bayern che ne ha ricevuti solamente 86.

L’ex allenatore di Roma e Celta Vigo succede a Carlo Ancelotti ,vincitore del premio lo scorso anno per merito dei successi ottenuti sulla panchina del Real Madrid con cui il tecnico Italiano ha riportato dopo 13 anni le merengues sul tetto d’europa e del mondo. Ancelotti quest’anno ha conquistato la sesta posizione in graduatoria pur essendo già stato esonerato a giugno da Florentino Perez. Una nota di merito la riceve anche l’attuale allenatore del Sivilla Unay Emery, vincitore dell’Europa League per il secondo anno di fila, quarto in classifica con 39 votazioni.

Con la vittoria di quest’anno è la terza volta che un tecnico del Barcellona riceve il riconoscimento, prima di Luis Enrique, infatti, sia Rijkard nel 2006, che Pep Guardiola in due diverse occasioni(2009 e 2011), avevano ricevuto l’ambito premio dall’IFFHS. Si tratta dell’ennesimo premio per Luis Enrique,capace,lo scorso anno, di stupire tutti con un calcio ragionato e tecnico nello stretto,degno del tiki-taka di guardiola, ma che alla bisogna si trasformava in un calcio verticale con accelerazioni improvvise, caratteristica quest’ultima che ha reso imprevedibile la manovra del barça portandolo alla conquista di 5 trofei su 6 a disposizione.

Fabio Scapellato

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!